Menu Chiudi

Il 5×1000 a Lies

Da quest’anno è possibile donare il proprio 5×1000 della dichiarazione dei redditi a Lies. Basta indicare il codice fiscale dell’associazione: 92237010282.

“Il paesaggio è un mostro” a Vicenza

Venerdì 16 settembre primo appuntamento della rassegna “Imboscate” a Vicenza: presentazione del libro “Il paesaggio è un mostro. Città selvatiche e nature ibride”, edito da DeriveApprodi. L’autrice Annalisa Metta, professoressa associata in architettura del paesaggio all’Università Roma Tre, dialoga con l’architetto paesaggista Claudio Mistura.
“Imboscate”, a cura di Lies, Porto Burci e Ife Collective, è una rassegna di appuntamenti che vuole fornire strumenti per ripensare il rapporto che, in quanto umani, intratteniamo con il pianeta che abitiamo.

La meraviglia del selvatico in città. Annalisa Metta ospite del progetto Green Squares a Padova

Lies è partner della cooperativa Città Solare nel progetto “Green Squares”, realizzato con il contributo del Comune di Padova nell’ambito del bando La città delle idee.
Giovedì 15 settembre, alle 19, “La meraviglia del selvatico. Un verde “non urbano” in città?”.
Ne discutiamo presentando il libro di Annalisa Metta, architetta del paesaggio: “Il paesaggio è un mostro. Città selvatiche e nature ibride”, Derive approdi editore. Dialoga con l’autrice Giampaolo Barbariol, dottore forestale e già a capo del settore Verde del Comune di Padova.
Appuntamento nel cortile dei condomini ATER di via Pinelli 22-36.

Basso Isonzo. Tracce storiche

Basso Isonzo, appello per salvare un sentiero storico

Una lettera di Sergio Lironi, presidente onorario di Legambiente Padova, solleva preoccupazione riguardo ai lavori in corso nell’area del Basso Isonzo, che interessano un percorso che Viviana Ferrario, una delle progettiste del masterplan del parco agricolo del Basso Isonzo, ha definito “un piccolo gioiello, un’oasi e anche l’unico esempio di come erano fatte un tempo le strade campestri della zona, con siepi indispensabili per ridurre il soleggiamento e fossi utilissimi per la sicurezza idraulica. Un percorso storico documentato nelle mappe dell’abbazia di Praglia fin del XVII secolo”.

Padova

Piano Interventi di Padova, le Osservazioni del gruppo Urbanistica e Contesto / 1

Il nuovo Piano degli Interventi del Comune di Padova è stato adottato dal Consiglio Comunale il 12 aprile scorso e deve ancora essere approvato. Il 23 giugno 2022 sono scaduti i termini per presentare le osservazioni dei cittadini. Riportiamo, in tre puntate, quelle presentate dal gruppo Urbanistica e Contesto, fortemente preoccupate riguardo a consumo di suolo, verde e aree rurali, socialità, casa.

Mafie, corruzione ed economia sociale: un seminario a Napoli

Il 10 giugno, all’Università Federico II di Napoli, discussione dei risultati di una ricerca su mafie, corruzione ed economia sociale in Veneto e Campania. Il seminario è organizzato dal Laboratorio interdisciplinare di ricerca su mafie e corruzione (Lirmac) e da Lies, con il patrocinio di Fondazione Pol.i.s., Fondazione Finanza Etica, Associazione Amato Lamberti e Libera Campania.