Menu Chiudi

Primo maggio. Il lavoro in prima fila

Sarà la prima festa dei lavoratori senza cortei per le strade, senza concertone né festeggiamenti all’aperto, causa emergenza Coronavirus. Ma non rinunciamo a celebrare la festa dei lavoratori.

Facciamolo insieme con un doppio appuntamento online: il dibattito “Il lavoro ai tempi del Coronavirus” e il film “On va tout péter” di Lech Kowalski, in anteprima italiana VOD (video on demand).

Un evento promosso da Working Title Film Festival – Festival del cinema del lavoro, Cinema Odeon di Vicenza, Cgil, Cisl e Uil Vicenza.

Dibattito: “Il lavoro ai tempi del Coronavirus”

Primo maggio, ore 16.30: un dibattito in videoconferenza trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Working Title Film Festival e al link http://www.workingtitlefilmfestival.it/2020/04/26/primo-maggio-2020/

Con:
Grazia Chisin (segretaria generale Uil Vicenza), Raffaele Consiglio (segretario generale Cisl Vicenza), Giampaolo Zanni (segretario generale Cgil Vicenza)• Le testimonianze di lavoratori dei settori “in prima fila” nell’emergenza Coronavirus
• La musica e le parole di Silva Cantele / Phill ReynoldsMarina Resta (direttrice artistica Working Title Film Festival) ed Enrico Ladisa (Cinema Odeon) sulla situazione del lavoro nel cinema
• Modera Giulio Todescan (LIES – Laboratorio dell’Inchiesta Economica e Sociale)

Film: “On va tout péter” di Lech Kowalski

Il documentario “On va tout péter” racconta la lotta intrapresa nel 2017 dagli operai della fabbrica GM&S di La Souterraine, piccolo comune nella regione della Nuova Aquitania, nel cuore della Francia. Lo stabilimento, dove si producono pezzi di ricambio per le grandi case automobilistiche, è stato messa in liquidazione, lasciando sulla strada 277 operai. Dalla mattina del primo maggio e per le successive due settimane, il film sarà disponibile in prima visione italiana in VOD, sulla piattaforma #Odeonline a questo link: https://vimeo.com/ondemand/onvatoutpeter

È previsto un biglietto di 5 euro da pagare tramite carta di credito o PayPal. Un modo per sostenere in un momento difficile il cinema indipendente: la produzione del film, il Cinema Odeon e Working Title Film Festival.

Tutti i dettagli sul sito di WTFF.

L’evento Facebook.

Condividi