Menu Chiudi

Riedito in free download “Il paesaggio veneto: dalla foresta preistorica alla fabbrica” di Lucio Susmel

Il Laboratorio d’Ecologia fu un luogo generativo di osservazione e
analisi del territorio in cui Lucio Susmel favorì scambi e riflessioni
fra pratiche e discipline diverse. A distanza di 35 anni, Padova
University Press ri-pubblica e rende gratuitamente scaricabile di
Lucio Susmel “Il paesaggio veneto: dalla foresta preistorica alla fabbrica” con una premessa di Franco Viola.

Susmel, ecologo della prima ora in Italia, è stato professore emerito di ecologia all’Università di Padova. Il saggio apparve nel 1985 col titolo: Susmel L., Dalla foresta preistorica alla fabbrica. In «Paesaggio Veneto», p. 26-53, Pizzi Ed., Milano. Ora il testo è rilasciato sotto licenza Creative Commons nella collana Rizomi.

Scarica il libro

Quarta di copertina

Attento ai cambiamenti nella struttura del territorio naturale, Susmel anelava a comprendere le connessioni tra ambiente e organismi viventi a tutte le possibili scale. Il passo tra l’interpretazione degli ecosistemi e quella del paesaggio non è né semplice, né immediato; compierlo è stato “l’ultimo rinnovamento” del grande studioso, così come annotò lo stesso Susmel a margine di questo suo scritto dedicato ai colori e alle forme del Veneto. In queste pagine si coglie non solo la curiosità dello scienziato, ma in esso vibra anche la sensibilità dell’artista, che nella sua lunga vita seppe trasmettere, anche coi colori e coi pennelli, l’essenza delle sue osservazioni.

Condividi