Menu Chiudi

“Il paese dei buoni e dei cattivi” il 3 dicembre 2011 a Vicenza

L’associazione LIES presenta il libro “Il paese dei buoni e dei cattivi. Perché il giornalismo, invece di informarci, ci dice da che parte stare” edito da Minimum Fax, scritto dalla giornalista Federica Sgaggio (qui il suo blog). Sabato 3 dicembre alle 18 l’autrice discuterà insieme al giornalista Giulio Todescan e ai lettori alla libreria Novearti (piazza Biade 11, Vicenza).

Un’analisi lucida e documentata dei meccanismi dell’informazione italiana, impegnata più a confermare le credenze della propria “comunità di riferimento” che ad indagare con spirito esigente la realtà oltre gli stereotipi.

“Dagli appelli-petizioni che sostituiscono gli approfondimenti, ai racconti emotivi, ai dibattiti tv che prendono il posto delle inchieste, ai personaggi simbolo come Saviano o Santoro che funzionano da eroici tutori della verità: il giornalismo ha risolto il problema del mappare la sempre maggiore complessità del nostro mondo, semplicemente dividendolo in buoni e cattivi. Tanto a noi, invece di capire qualcosa in più della realtà, basta sentirci dalla parte giusta”.

A questo link la scheda del libro

Condividi